"CAPITAN CODARDO" FATTI GIUDICARE !!!

MATTEO SALVINI

**la tua firma**



condividi la petizione ovunque
3 signatures = 0% dell'obiettivo
0
10,000

Condividi con i tuoi amici:

   

Ultime sottoscrizioni
3 Federica B. Lug 01, 2019
2 Gigliola F. Lug 01, 2019
1 Marinella M. Lug 01, 2019

Carola Rackete è una donna coraggiosa , Matteo Salvini il coraggio vero non sa cosa sia. La prima ha forzato un blocco navale assurdo andando incontro a conseguenze giudiziarie certe per salvare 42 naufraghi disperati, il secondo, dopo aver sequestrato in mare una nave della Marina italiana che aveva raccolto dei naufraghi, è scampato al giudizio della
Magistratura grazie ad un voto del Parlamento con la complicità dei suoi amici 5 stelle. Dopo mesi passati a costruirsi l’immagine del capitano coraggioso che difende l’Italia, il
Ministro degli Interni ha subito una lezione non solo di umanità ma persino di coraggio da una ragazza di trent’anni. Come Partito Democratico della Provincia di Roma abbiamo lanciato questa petizione che potrà essere firmata anche on line e sarà scaricabile sul nostro sito per dare a Salvini, che forse non recupererà la sua umanità, l’occasione di recuperare quantomeno l’onore e il coraggio perduti chiedendogli di farsi giudicare, come Carola , da un magistrato , rinunciando ai suoi privilegi di ministro, affinché non si dica che il capitano coraggioso è soltanto un codardo che parla di legalità ma poi scappa davanti alla prima contestazione di reato.

Nel corso del mese di luglio daremo vita ad una campagna di mobilitazione straordinaria anche nell’ambito delle nostre feste de L’Unità, per consentire ai cittadini di firmare la nostra petizione. Chiedo a tutti i nostri segretari di circolo , ai membri della direzione, dell’assemblea e degli organismi dirigenti tutti, di darci una mano aderendo alla nostra campagna.

Rocco Maugliani